Bando regionale per erogazione contributi alle imprese giovanili

Il Bando fa parte della DGR n. 92 del 12 febbraio 2024, ed è indirizzato all’erogazione di contributi alle PMI giovanili. Si potrà accedere alla presentazione dal prossimo 5 marzo e la dotazione finanziaria è limitata a 2 milioni di euro destinati a promuovere e sostenere le piccole e medie imprese giovanili. L’agevolazione, nella forma di contributo a fondo perduto, è pari al 30% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione del progetto e potranno beneficiarne le PMI dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi che rientrano in una delle seguenti tipologie: imprese individuali i cui titolari siano di età compresa tra i 18 e i 35 anni; società e cooperative i cui soci siano per almeno il 60% persone di età compresa tra 18 e 35 anni ovvero il cui capitale sociale sia detenuto per almeno i due terzi da persone di quella fascia d’età. Tali requisiti devono sussistere alla data del 2 febbraio 2024.

Le domande di sostegno dovranno essere compilate e presentate esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione del Veneto, a partire dalle ore 10.00 del 5 marzo fino alle ore 12.00 del 19 marzo 2024.

Notizie correlate

Programmazione corsi autunno 2024

Per informazione e/o iscrizioni si prega di contattare l’Ufficio formazione tramite mail: formazione@artidolo.it

IVA 2023: Saldo entro il 31 luglio

La data vale anche per i soggetti aderenti al concordato preventivo biennale.