Ecobonus auto 2024: linee guida al tavolo automotive

Lo scorso 1° febbraio 2024, presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy si è tenuto il Tavolo Automotive dedicato alla presentazione delle linee di intervento del Piano Incentivi per l’acquisto di veicoli a basse emissioni, noto come Ecobonus 2024. Il Piano Incentivi Ecobonus 2024, ha in dotazione circa 950 milioni di euro di risorse e punta a raggiungere tre obiettivi principali: sostenibilità ambientale, tramite l’incentivazione alla rottamazione dei veicoli più inquinanti; sostenibilità sociale, favorendo l’acquisto di veicoli a basse emissioni in base al reddito e sostenibilità produttiva, con il sostegno e la valorizzazione della produzione automobilistica nazionale.

Tra le misure vediamo incentivi per l’acquisto di veicoli nuovi, usati e a noleggio, oltre all’installazione di colonnine di ricarica. Per sostenere la filiera produttiva italiana del settore gpl-metano e aiutare le esigenze dei cittadini con ridotta capacità di spesa, è allo studio la possibilità di installare il retrofit gpl-metano per la riconversione green dei veicoli, che risponde infatti al triplice obiettivo di sostenibilità ambientale, sociale e produttiva. Come novità vediamo anche l’ampliamento dei beneficiari degli incentivi, che saranno accessibili non solo a persone fisiche ma anche a persone giuridiche e imprese.

Notizie correlate

Programmazione corsi autunno 2024

Per informazione e/o iscrizioni si prega di contattare l’Ufficio formazione tramite mail: formazione@artidolo.it

IVA 2023: Saldo entro il 31 luglio

La data vale anche per i soggetti aderenti al concordato preventivo biennale.