Forte “pressione” sul governo per la riapertura del settore Benessere

La nostra Associazione come tutta Confartigianato Nazionale, sta costantemente e in modo molto forte, chiedendo al governo una celere apertura, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza indicate.

La situazione grave del settore ha superato il livello di sopportazione delle imprese.

Continueremo incessantemente la nostra azione di rappresentanza delle vostre e nostre istanze, fino a che la situazione non sarà valutata ancor più seriamente e risolta dal governo. Pagina di Confartigianato Metropolitano Provinciale, pubblicata in giornata su “Nuova Venezia.

Notizie correlate

Programmazione corsi autunno 2024

Per informazione e/o iscrizioni si prega di contattare l’Ufficio formazione tramite mail: formazione@artidolo.it

IVA 2023: Saldo entro il 31 luglio

La data vale anche per i soggetti aderenti al concordato preventivo biennale.