Piano casa, probabile sanatoria per le piccole irregolarità

Con un comunicato stampa datato 4 aprile 2024, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha annunciato la probabilità di un pacchetto di norme inserire nel  “Piano Casa”, finalizzate a regolarizzare le piccole difformità o irregolarità strutturali del patrimonio immobiliare nazionale.

Le misure comprenderanno da un lato le difformità interpretative delle normative vigenti e dell’altro le difformità edilizie delle unità immobiliari con modifiche apportate dai singoli proprietari. Oltre a queste tipologie, saranno comprese anche le difformità che non possono più essere sanate oggi ma lo potevano essere al tempo della realizzazione dell’edifico e le destinazioni d’uso nelle categorie omogenee.

Notizie correlate

Programmazione corsi autunno 2024

Per informazione e/o iscrizioni si prega di contattare l’Ufficio formazione tramite mail: formazione@artidolo.it

IVA 2023: Saldo entro il 31 luglio

La data vale anche per i soggetti aderenti al concordato preventivo biennale.